1. Home
  2. Docs
  3. Fattura
  4. Fatture ricevute (“passive”)

Fatture ricevute (“passive”)

Le fatture emesse dai fornitori (può essere la libreria dove si sono acquistati dei testi, oppure l’hotel in cui si è soggiornato per un convegno, oppure il negozio di mobili presso il quale si sono acquistati i mobili del proprio studio), ovvero tutte quelle realtà presso le quali si è acquistato qualcosa per la propria professioni, necessitano dell’attivazione della gestione dello SDI da parte di PsicoGest.

SDI – Sistema di Interscambio – è la centrale di smistamento delle fatture gestita da Agenzia delle Entrate. Una fattura elettronica emessa, passa dallo SDI che poi la consegna al destinatario, registrandone il passaggio. Stesso meccanismo avviene per le fatture dei fornitori verso il professionista.

Affinché le fatture dei propri acquisti siano visibili in PsicoGest (nella sezione fatture ricevute) è necessario comunicare il Codice Univoco (o Codice SDI) fornito da PsicoGest sia ai propri fornitori, ma soprattutto sul sito di Agenzia delle Entrate, indicando come preferenza di recapito il codice SDI di PsicoGest (anziché la propria PEC).

La gestione delle fatture elettroniche (emesse e ricevute), ovverosia la gestione della comunicazione con lo SDI, è una funzione riservata agli abbonamenti a pagamento, quindi disabilitata negli abbonamenti “Trial”.

Per attivare la gestione SDI in PsicoGest, nella sezione “Fatture ricevute” è necessario premere sul pulsante rosso di attivazione. Il Codice Univoco apparirà immediatamente dopo.

Was this article helpful to you? Yes 1 No