1. Home
  2. Documenti
  3. Abbonamenti PsicoGest – caratteristiche generali
  4. Rinnovi abbonamento

Rinnovi abbonamento

Ogni abbonamento acquistato può essere rinnovato in qualsiasi momento. Non è pertanto necessario attendere la scadenza dell’abbonamento in corso per poter procedere con il rinnovo.

In prossimità della scadenza del proprio abbonamento, PsicoGest invia notifiche mail in cui aggiorniamo gli utenti della prossima scadenza dell’abbonamento, evidenziando l’esistenza di una promozione, che noi chiamiamo “Rinnovo anticipato”.

Tale offerta implica, a fronte del rinnovo anticipato (per “anticipato” si intende quel rinnovo che avviene almeno 30 giorni prima della scadenza effettiva dell’abbonamento di cui si è in possesso), un bonus di un mese di utilizzo che si applicherà sul nuovo abbonamento che si andrà ad acquistare, a titolo di rinnovo.

Di fatto quindi il nuovo abbonamento avrà una durata di 13 mesi (a partire dalla scadenza del precedente abbonamento), dando all’utente fin da subito tutte le fatture contenute nell’abbonamento acquistato come rinnovo.

Il rinnovo implica quindi un acquisto sia di “tempo”, sia di “fatture/ documenti”.

Le eventuali fatture “avanzate” dal precedente abbonamento saranno accreditate ed utilizzabili all’interno del nuovo abbonamento. Condizione essenziale al fine di poter utilizzare le fatture inutilizzate è pertanto l’avere un abbonamento sempre attivo.

Non vi sono limiti di rinnovo: ipoteticamente un utente può acquistare un numero infinito di rinnovi, anche senza che occorra la scadenza del primo abbonamento. Con ogni rinnovo acquistato, l’utente avrà quindi le fatture contenute nell’abbonamento di rinnovo, nonché il tempo di 12 mesi (13 mesi in caso di rinnovo anticipato – come scritto sopra), che vanno a sommarsi.

Data di scadenza del proprio abbonamento e fatture utilizzate possono essere monitorate all’interno dello shop oppure in “Il tuo account”.

Hai trovato utile questo articolo? 1 No